• Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 71 follower

  • Annunci

La trota in canale

Molti sono gli ambienti dove poter insidiare la Trota e, sicuramente, uno dei più inusuali (e antropici) è rappresentato dai canali cittadini; il Nord-Italia in particolare ne è ricco, soprattutto grazie all’intensa attività agricola e alla notevole disponibilità d’acqua.

Black Flagg DropSpin trota fario2

I Canali possono essere sia a sponde naturali, quindi con argini e fondo in terra o ghiaia e sia artificiali ( questi più frequenti in ambiente cittadino) con argini e letto in cemento poco naturalizzato. La portata d’acqua di questi spots varia molto a seconda della stagione e delle necessità irrigue e di conseguenza anche il tipo di approccio in pesca. Le Trote si sono adattate egregiamente a questi ambienti e spesso capita di trovare una maggior densità di pesci in dei cementosi canali cittadini piuttosto che nel torrente a poche centinaia di metri di distanza.

T2 Tribe canale
Gli approcci a questa tipologia di corsi d’acqua possono essere molteplici; personalmente utilizzo principalmente Cucchiaini rotanti, i quali mi permettono lanci precisi, entrata in pesca istantanea e ottima tenuta di corrente. A seconda che si peschi a favore o contro corrente conviene cambiare forma e peso del Cucchiaino rotante per ottimizzare il lavoro dello stesso in acqua; ad esempio, quando mi trovo a dover pescare a favore di corrente (dunque lanciando a monte) opto di norma per il Black Black Flagg BackDrop Spin Light  del numero dell’#1 e del #2.

Black Flagg BackDrop Spin Light trota fario

Questo artificiale, viste le sue caratteristiche di leggerezza rispetto la versione classica permette un entrata in pesca più rapida e un recupero molto efficiente soprattutto con correnti sostenute. Se viceversa il recupero si presenta contro corrente, la mia scelta cadrà sul nuovo Black Flagg DropSpin. Il rotante in questione si discosta dal Black Flagg BackDrop Spin sostanzialmente per la forma della paletta che risulta ovale anziché a goccia. Anche se una paletta di questo tipo tende di norma a far più resistenza all’acqua che una a goccia o comunque con una forma più idrodinamica, la preferisco per la sua grande stabilità e considerato il peso dell’artificiale mi consente di sondare al meglio ogni angolo del canale dove penso possa nascondersi una trota.

Black Flagg DropSpin trota fario
Per quando riguarda la canna non andrei oltre i 6’6″, poiché canne di lunghezza maggiore finirebbero spesso e volentieri per essere più di intralcio che altro. Ad accompagnarmi, ormai in pianta stabile, c’è la mia St.Croix Trout Series  TSS64LF2 da 1\4 d’oz con la quale non ho avuto problemi anche con pesci di taglia ragguardevole; non bisogna dimenticare infatti che anche se la taglia media dei pesci di norma si aggira sui 25\30 cm ( a volte anche meno) possono comunque uscire pesci ben più grossi.

Black Flagg trota marmorata

Come mulinello uso un Lew’s High Speed Speed Spin 100 (taglia 1000) con un recupero molto veloce e fluido ed un ottima frizione. L’importante però sarà l’utilizzo di un buon trecciato e di un buon finale, possibilmente in Fluorocarbon. Il Trecciato, nella pesca in canali artificiali con una buona portata, è molto utile poiché consente di avere una maggiore sensibilità, dei lanci più lunghi e precisi e soprattutto una ferrata più pronta. Al mio T.O.W. R.E.A.L PE 4capi aggiungo però sempre uno spezzone di 40\50 cm di T.O.W. FNSS Fluorocarbon da 6 lb sia per la sua elevata invisibilità ma soprattutto per la maggiore resistenza all’abrasione rispetto ai trecciati; consideriamo infatti che il fondale di questi corsi d’acqua, soprattutto se in ambienti cittadini, è purtroppo disseminato di ostacoli sul fondo che possono facilmente recidere il nostro trecciato.

Black Flagg BackDrop Spin Light trota fario2
Insidiare la trota in questi spots richiede sicuramente una buona tecnica e la giusta dose di esperienza, ma una volta affinato il tutto saremo ripagati con delle splendide catture e pesci veramente combattivi!

T2 Tribe canale2

Maurice Loic Mingozzi
T2 Tribe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: